Complementari RCa GOLD – Rinuncia alla rivalsa

COSA SONO LE RIVALSE e come funzionano?

“Rivalsa” significa che l’assicurazione paga il danneggiato al posto tuo… ma poi torna a chiederti indietro i soldini! Tutte le polizze comprendono delle rivalse, che però si possono limitare o eliminare. Di seguito riportiamo le specifiche del pacchetto aggiuntivo ‘complementari RCa GOLD’ Vittoria.


(DIPDocumento Informativo Precontrattuale”, – EDZ 04/22)

E’ un pacchetto che si compone delle seguenti garanzie non acquistabili singolarmente.

  • Rinuncia alla rivalsa per i danni subiti dai trasportati su autovetture: Vittoria rinuncia all’azione di rivalsa per i danni subiti dalle persone trasportate.
  • Rinuncia alla rivalsa se il conducente è in possesso di patente idonea ma scaduta: Vittoria rinuncia all’azione di rivalsa nel caso di sinistro causato da Conducente in possesso di patente scaduta da non oltre un anno, purché rinnovata entro 6 mesi dalla data del sinistro.
  • Rinuncia alla rivalsa per guida in stato di ebbrezza: nel caso di veicolo guidato da persona in stato di ebbrezza e nei cui confronti sia stata ravvisata la violazione dell’art. 186 del Codice della Strada, Vittoria rinuncia al diritto di rivalsa che le compete solo nei casi in cui il tasso alcolemico riscontrato sia inferiore o uguale a 1,5 gr/l.
  • Rinuncia alla rivalsa per guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti: Vittoria rinuncia al diritto di rivalsa nei confronti del solo proprietario del veicolo, o del locatario nel caso di leasing, qualora al momento del sinistro il conducente sia sotto l’effetto di sostanze stupefacenti.
  • Rinuncia alla rivalsa per cinture di sicurezza non allacciate: Vittoria rinuncia al diritto di rivalsa per i danni subiti dalle persone trasportate nel caso in cui non abbiano le cinture di sicurezza allacciate.
  • Rinuncia alla rivalsa in caso di conducente neopatentato: Vittoria rinuncia al diritto di rivalsa nei confronti del solo proprietario (e del conducente qualora questo appartenga al nucleo famigliare del proprietario) in caso di guida dell’auto assicurata con una potenza eccedente i limiti di cui al comma 2 art. 117 CDS, da parte di soggetto che ha conseguito la patente B da meno di un anno.
  • Rinuncia alla rivalsa per fatto di figli minori: Vittoria rinuncia al diritto di rivalsa per i danni da circolazione arrecati a terzi dalla conduzione del veicolo assicurato da parte di un figlio minore, purché la guida del veicolo avvenga all’insaputa del genitore.
  • Guida di prova in attesa superamento degli esami: la copertura RCa è operante anche quando alla guida del veicolo assicurato si trovi una persona che abbia superato l’esame teorico di guida e stia effettuando guide di prova.
  • RC dei trasportati: sono coperti i rischi della responsabilità civile dei trasportati verso terzi per fatti connessi alla circolazione del veicolo nei limiti dei massimali di polizza.
  • Ricorso terzi da incendio: la garanzia prevede il rimborso delle somme che il proprietario sia tenuto a pagare quale civilmente responsabile per danni provocati a terzi dall’incendio del veicolo quando questo si trovi in aree private.
  • Danni da inquinamento: la garanzia prevede il risarcimento dei danni prodotti dalla fuoriuscita dei liquidi del veicolo assicurato (il carburante e gli oli necessari al funzionamento del veicolo e non trasportati) per danni accidentali, quando il veicolo non è in circolazione.
  • Spese per ottenere la revoca del ritiro della patente: la garanzia prevede il rimborso delle spese sostenute per ottenere la revoca del provvedimento di ritiro della patente, sempre che l’assicurato venga assolto dal reato di fuga o omissione di soccorso.
  • Spese per il dissequestro del veicolo: garanzia che prevede il rimborso delle spese per il dissequestro del veicolo in caso di forzata sosta a seguito di sinistro con lesioni o morte.
  • Estensione periodo di mora a 30 giorni: per tutte le garanzie presenti in polizza viene esteso il periodo di mora a 30gg dalla data di scadenza annuale (o intermedia) indicata in polizza.
  • Garanzia Caso fortuito: la garanzia RCa è operante nei confronti dei terzi trasportati sul veicolo assicurato anche nel caso di sinistro accaduto esclusivamente a seguito di caso fortuito.
  • Auto sostitutiva: in caso di sinistro da circolazione Vittoria rimborsa le spese per il noleggio di un’auto di cortesia.
  • Garanzia Noleggio: in caso di noleggio a breve termine di un’autovettura senza conducente, effettuato in Italia, in caso di sinistro occorso al veicolo noleggiato, la SOCIETA’ risarcisce al contraente di polizza la quota di danno rimasta a suo carico in base al contratto di noleggio.

LIMITAZIONI ed ESCLUSIONI

  • Rinuncia alla rivalsa per guida in stato di ebbrezza:
  1. in caso di tasso alcolemico da 1,51 gr/l a 2,00 gr/l sarà applicata una rivalsa fino ad un massimo di €5.000 per sinistro;
  2. in caso di tasso alcolemico da 2,01 gr/l a 2,50 gr/l sarà applicata una rivalsa fino ad un massimo di €10.000 per sinistro;
  3. in caso di tasso alcolemico pari o superiore a 2,51 gr/l sarà applicata rivalsa fino ad un massimo di €20.000 per sinistro.
  • Rinuncia alla rivalsa per guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti: valida solo per veicoli intestati a Società.
  • Danni da inquinamento: nel limite di 40.000 euro per sinistro e per anno assicurativo.
  • Spese per ottenere la revoca del ritiro della patente: nel limite di 300 euro.
  • Spese per il dissequestro del veicolo: nel limite di 300 euro e purché instaurata e seguita da legali di fiducia di Vittoria.
  • Ricorso a terzi da incendio: nel limite di 300.000 euro con l’esclusione di danni a cose di proprietà dell’assicurato.
  • Garanzia noleggio: nel limite di 2.000 euro per sinistro e per anno assicurativo. Sono escluse dalla garanzia qualsiasi forma di car sharing, il noleggio a lungo termine e tutte le altre tipologie diverse dal noleggio senza conducente di breve termine.

Per maggiori informazioni vedasi Cga e DIP Aggiuntivo RCa alla sezione Vittoria con te- Auto del sito istituzionale.