Ho fatto un incidente con un veicolo non assicurato. Cosa succede?

Quando si verifica un sinistro può capitare (ed è frequente) che oltre al disappunto per quello che è successo possa subentrare la delusione nello scoprire che l’altro veicolo non è assicurato.

Cosa  succede in questo caso?

Vittoria ha previsto tale situazione con la garanzia “Collisione con veicoli identificati, non assicurati”, con la quale si obbliga ad indennizzare fino ad un massimo di € 5.000 per sinistro e per anno assicurativo i danni subiti dal veicolo assicurato in conseguenza di collisione  avvenuta con un veicolo identificato  ma non coperto da responsabilità civile.

La mancata copertura deve essere verbalizzata dalle autorità locali intervenute sul luogo del sinistro e rappresenta il presupposto del risarcimento.

La Vittoria ha voluto fare di più considerando anche la circostanza nella quale le Autorità non intervengono per la verbalizzazione riconoscendo come rimborso lo stesso importo della franchigia applicata dal Fondo di garanzia Vittime della Strada su quel sinistro.

 

 

Patrizia Di Rocco

Responsabile Ramo Auto e Trasporti