Firma Elettronica Avanzata OTP

Lo sapevi che ogni italiano consuma in media 200kg di carta all’anno?

E lo sapevi che VITTORIA Assicurazioni è stata tra i pionieri del mercato nell’ambito della dematerializzazione, ad offrire ai propri Clienti strumenti innovativi che permettono loro di sottoscrivere elettronicamente i documenti generati da un preventivo o da una polizza (come anche variazioni contrattuali, rimborsi, ecc) con il solo invio di un messaggio da remoto? La OTP (One Time Password) è un codice esclusivo, valido per una singola sessione di firma; è semplice e veloce e permette di ricevere tutti i documenti già sottoscritti sulla propria mail e smartphone.

Entrambe le soluzioni di Firma Elettronica Avanzata (FEA) “Grafometrica” e con “OTP” consentono di apporre le proprie firme su documenti digitali; nel primo caso utilizzando un apposito schermo (tablet o signaturepad), nel secondo tramite un SMS. Il tutto in modo rapido e sicuro, ovunque ci si trovi e senza la necessità di recarsi in Agenzia o incontrarsi con gli Intermediari Vittoria.

Perché scegliere la firma OTP? ✍🏻

  1. RISPARMIO DI TEMPO E CARTA: si firma un’unica copia, e non 3;
  2. COMODITÀ: l’Agenzia diventa sempre più digitale e ti raggiunge ovunque. Puoi scegliere di firmare i documenti nei nostri uffici, chiamandoci ai nostri soliti riferimenti, oppure da solo utilizzando il tuo smartphone, tramite un SMS usa e getta;
  3. ARCHIVIO DIGITALE sempre raggiungibile: tutti i documenti sottoscritti in forma elettronica vengono inviati all’indirizzo mail comunicato e automaticamente riposti nella Tua Area Riservata Vittoria.

Al sito istituzionale puoi trovare i documenti che descrivono il servizio ⤵️ https://www.vittoriaassicurazioni.com/servizi/firma-elettronica-avanzata/

  • Condizioni Generali del Servizio;
  • Informativa ex art.13 del Regolamento UE 2016/679;
  • Scheda tecnica illustrativa Grafometrica;
  • Scheda tecnica illustrativa FEA OTP;
  • Revoca al Servizio.

Tra gli oltre 20 mila reclami raccolti nell’ultimo anno (dal solo sportello nazionale e quindi senza tener conto delle segnalazioni ricevute dalle sedi locali), il 25% riguarda la telefonia, il 18% energia e gas, e il 15% le garanzie post-vendita. Lo sapevi che ci si può tutelare in tal senso? Leggi la nostra Faq dedicata.